Vai ai contenuti



Le domande ricorrenti con le relative risposte.

Se non trovi la risposta che cerchi ponici la tua domanda tramite il modulo di contatto
(clicca qui).



  • Cos'è esattamente un Tour Virtuale?


E’ un applicazione da noi interamente prodotta e realizzata,  inseribile nel vostro sito internet che permette di rendere visibile in una realtà a 360 gradi il luogo, gli ambienti e le strutture che si vogliono virtualizzare e far conoscere.  Permette a chi visualizza il Virtual tour di vivere un’esperienza unica nel suo genere, regalando una qualità visiva e sensitiva che molto si avvicina alla reale visita del luogo che si vuole far conoscere attraverso il tour. Viene realizzato tramite la lavorazione di scatti panoramici a 360 gradi che permettono di creare un vero e proprio ambiente nel quale chi naviga, attraverso dei semplici comandi dati attraverso il mouse, può muoversi dall’alo al basso, soffermarsi sui particolari, zoomare, tornare indietro e spostarsi su ogni lato, proprio come farebbe se fosse realmente nel luogo virtualizzato.

  • Quanto può costare un Tour Virtuale?

Il costo di un Tour virtuale varia a seconda di alcuni fattori che sono: il numero degli ambienti e/o luoghi da virtualizzare e l’insieme dei contenuti multimediali che possono essere inseriti.
Un preventivo di massima può essere richiesto facilmente anche on line, tramite la compilazione di questo modulo (clicca qui). Vi risponderemo in brevissimo tempo e potrete così valutare il rapporto benefici/costo di uno strumento di marketing che è sicuramente efficace.


  • Quali realtà possono necessitare di un Tour Virtuale?


I Virtual Tour sono applicazioni che vengono utilizzate per mostrare in tutta la loro pienezza un ambiente, un luogo, un paesaggio.
Per questo trovano collocazione nei siti internet delle strutture turistiche, hotel, agriturismo, villaggi turistici, campeggi, case vacanza, bed and breackfast,  dove la possibilià di mostrare l’ambiente a chi vi andrà a soggiornare può rappresentare la discriminante nella scelta di una struttura  piuttosto che un’altra. Il cliente ha l’esatta percezione del luogo, sa quello che troverà e apprezza il fatto di potere già vedere l’ambiente in un modo che nessuna gallery fotografica potrebbe mai fargli vedere.
Ovviamente i campi di utilizzo di un Virtual tour sono moltissimi, alcuni esempi sono  il settore nautico dove possono essere virtualizzati interni ed esterni delle imbarcazioni, dei porti turistici.
Il settore immobiliare, rappresentazione di case, appartementi, terreni, dimore storiche.
Il settore ristorazione, i locali pubblici, pub, bar, ristoranti.
Le gallerie d’arte, i musei o le fiere espositive, show room, esposizioni di arredamento.
Ancora nella promozione di territori e o luoghi di interesse quali parchi, zone geografiche, spiagge, piste da sci, campi sportivi.

    

  • Quanto tempo è necessario per realizzare un Tour Virtuale?


I passi fondamentali per la realizzazione di un tour virtuale sono:

  • la visita iniziale rivolta a valutare con voi il progetto da realizzare, quindi la scelta degli ambienti da visualizzare, l’inserimento e la scelta dei contenuti multimediali eventualmente richiesti e l’ottimizzazione dell’offerta economica sulla base di quanto deciso

  • l’appuntamento per la realizzazione delle panoramiche

  • il processo post produzione nel quale il nostro studio grafico elabora il progetto vero e proprio

  • la presentazione del progetto finale

Il tutto può essere realizzato in un tempo che può variare da pochi giorni a qualche settimana a seconda della complessità del lavoro da eseguire.

  • Cosa Sono i contenuti multimediali di un Tour Virtuale?


Per conoscere i contenuti multimediali disponibili, (clicca qui).


© 2010 - 2019 | Tutti i diritti riservati.
Torna ai contenuti